LA BREVITA’ E’ L’ANIMA DEL LEGAL BLOG

SAI PERCHE'? CON POCHE PAROLE SI CONCENTRA L'ATTENZIONE DEI LETTORI SUL MESSAGGIO PRINCIPALE

Gli Avvocati tendono ad essere prolissi, ma anche un blogger prolisso tende ad essere impopolare. Quanto più a lungo va un post va, tanto è più probabile che un lettore clicchi via, perciò vale la pena di scrivere articoli brevi, scorrevoli e concisi.



La cosa più importante è sempre quella di considerare il tuo pubblico
. Se si sta scrivendo per altri avvocati, si può essere in grado di farla franca con articoli più lunghi. Se si sta scrivendo per i tuoi potenziali clienti, non si può.

Heracliaweb

Get Adobe Flash player