10 SEGRETI PER UNA SCRITTURA MAGNETICA

COME NON PERDERE IL LETTORE DOPO I PRIMI 20 SECONDI

Che si tratti di un atto giudiziario, una lettera di presentazione per il tuo curriculum, una proposta d'incarico per un cliente, un post sul buo legal blog, un Tweet su Twitter, o un progetto interno allo studio, tutti noi abbiamo bisogno di scrivere in un modo che catturi il lettore e lo renda più vicino a noi.

Abbiamo bisogno di scrivere in modo avvincente, interessante e unico.

Abbiamo bisogno di scrivere con effetto magnetico.

Alcuni pensano che la scrittura magnetica sia solo talento. Ma alcune tecniche semplici possono fare di qualsiasi testo qualcosa di più convincente.

Ecco dieci modi per aiutarti a scrivere testi che portino il lettore più vicino a Te:

1. Non essere evasivo

Sei "evasivo" quando cerchi di parlare genericamente di un argomento. Esempio: "Al giorno d'oggi molti ragazze delle scuole superiori hanno almeno qualche affinità con i vampiri." Gli ostacoli sono "quasi tutti" e "almeno qualche affinità." Queste possono essere affermazioni del tutto vere, ma sono morbide, terminologicamente informi e mancano di forza. Pensa invece a: "Oggi le ragazze delle scuole medie amano i vampiri."


2. Ripetere una frase

La ripetizione definisce una struttura e il ritmo. C'è un interruttore nella parte più antica del nostro cervello che ama la rima e la metrica. La ripetizione trascina il lettore dentro il flusso della scrittura. Lo porta dentro qualcosa di dinamico e vivo. La ripetizione non è difficile da usare. La ripetizione è perciò tua amica, ma è fastidiosa se abusata.
 

3. Nessuna voce passiva

La voce passiva è quando si cambia la posizione di soggetto e oggetto di una frase. Ad esempio: "Il ragazzo ha colpito la palla" è in forma attiva, passiva è: "La palla è colpita dal ragazzo." Ricorda che la voce passiva usa più parole, senza l'aggiunta di informazioni – di solito è un segnale di avvertimento di scrittura flaccida.
L'erroneità della voce passiva non è universale, ma non sarebbe stato meglio se avessi detto che la voce passiva non è sempre sbagliata? (ironico)

 

4. Brevità!

Non mi importa se la tua scrittura è buona, la magggior parte della gente non legge più di poche frasi. E meno ancora quando cominceranno a scorrere la pagina. Probabilmente anche tu non stai leggendo questo articolo esattamente da cima a fondo? In realtà, non stai probabilmente leggendo nemmeno questa frase. Per una discussione sulla brevità sono già stato troppo lungo. Il problema lo si può combattere con l'essere più divertente, ma la politica migliore è quella di scrivere semplicemente meno.


5. Usare frasi brevi.

Le frasi brevi sono facili da leggere. Sono facili da digerire. E' più facile da seguire ogni punto di un argomento. Talvolta frasi più lunghe – specialmente se divisa con trattini – sono comunque uno strumento adeguato, specialmente se mescolate con frasi brevi per rompere il ritmo. Se pensi che frasi brevi sono incompatibili con luna scrittura eccellente, leggi Stephen King. O Hemingway. O Basho.
 

6. Provocare, non risolvere

Se si scrive un rapporto che dovrebbe coprire tutte le ipotesi, questo suggerimento non si applica. Ma se stai cercando di essere convincenti (soprattutto se si sta creando una trama di contenuti), non cercare di gestire ogni obiezione in una sola seduta. Il tuo obiettivo è ottenere che sia l'altra persona a rispondere: per chiedere informazioni su una caratteristica del fatto, per contestare le tue ipotesi su un competitor, per verificare qualcosa prima di pianificare un colloquio. Non risolvere tutti i problemi, provando ogni strada; lasciali volere di più!

 

7. Eliminare gli aggettivi trash

La maggior parte aggettivi e avverbi non aggiungono informazioni, ma solo occupano spazio e rendono noioso il tuo messaggio. Esempio: "Sono molto interessato a fissare rapidamente la pianificazione di un'intervista." Se rimuovere gli aggettivi ottieni lo stesso messaggio, ma più nitido: "Sono interessato a fissare un colloquio."

 

8. Essere diretto

Mi perdoni, caro lettore, ma se non fosse troppo scomodo, potresti farmi il favore di applicare le tue ovvie considerazioni sulla struttura del linguaggio per arrivare al punto maledetto?
Un lessico floreale, dalla formulazione rispettosa e qualificata, è appropriato quando si chiede a un cameriere un favore senza sputare nel vostro cibo. Ma non serve per la scrittura magneticamente persuasiva.

 

9. Raccontare una storia

Ho conosciuto un ragazzo di nome Guglielmo Cancelli che non riusciva a capire perché la gente non capisse i vantaggi del suo software. Aveva funzioni innovative ed una buona grafica, ma non vendeva. Un giorno Guglielmo cambiò completamente tattica. Ha scritto una breve storia su come uno dei suoi clienti ha risparmiato € 125.000 utilizzando il suo software. Dopo di che, le vendite sono state molto più facili e la sua azienda oggi si chiama Microsoft.

 

10. Scrivere in modo informale

Certo, la scrittura informale non è "professionale". “E wow”, usando frasi come “E wow” viola la regola di brevità. Ma di solito è intelligente a scrivere come si parla. Essere informale ti aiuta a farti vedere come una persona reale, non un noioso ed impersonale scrittore robotico .
Dicono che le prime impressioni sono le più importanti, e spesso la parola scritta sarà la prima impressione che qualcuno di voi darà! Per questo prenditi il tempo necessario e cerca di renderla più magnetica possibile.

 

E Tu quali suggerimenti hai per ottenere la scrittura più magnetica? Scrivili nei commenti e saranno utili a tutti per migliorare.

Circa l'autore: Jason Cohen è il fondatore della Smart Bear Software. La traduzione è di Alberto Vigani.

Leave a Reply

*

Comment moderation is enabled. Your comment may take some time to appear.

Heracliaweb

Get Adobe Flash player