3 SUGGERIMENTI PER GESTIRE IL RIFIUTO DEL CLIENTE

COME INGOIARE IL TUO ORGOGLIO E AFFRONTARE IL CLIENTE CHE TI RESPINGE

Non c’è dubbio. IL RIFIUTO INFASTIDISCE!

Eppure, il sentire che un cliente ha scelto di assumere qualcun altro può essere un’esperienza che ti apre gli occhi.

Si può sempre imparare da un rifiuto!

Come?

Ecco tre consigli per trasformare il rifiuto in un’opportunità di utile apprendimento.

1. Nonostante il rifiuto, continuare a perseguire il rapporto con il cliente.

Solo perché il tuo possibile cliente decide di non assumerti come difensore non significa che non gli piaci. E, inoltre, non significa che non si incontreranno di nuovo con te.

Heracliaweb

Get Adobe Flash player