POTERE O CAPACITA’ DI INFLUENZARE: QUALE SCEGLI?

CONTA DI PIU’ L’AVVOCATO POTENTE O QUELLO AUTOREVOLE?

Se tu potessi scegliere fra Potere o Capacità di Influenzare, quale vorresti? Uno è più importante dell’altro o sono entrambi necessari per avere successo con il tuo studio legale? Se magari fosse possibile sceglierne uno solo dei due, come risponderei a questa domanda?

Questa è la mia teoria: se potessi sceglierei la capacità di influenzare invece del puro potere: la maggior parte delle persone compra una storia quando sceglie un legal brand, questo significa che quella specifica persona è “influenzata” dalla cultura, dai media, da ciò che sappiamo e da come noi percepiamo essere le cose attorno a noi.

La realtà non cambia, ma cambiano i soggetti percettori, o meglio le loro percezioni. Questo anche perchè ci sono fenomeni di massa che influenzano tali percezioni.

LEGAL MARKETING: IL VACCINO E’ MEGLIO DELLA CHEMIO?

COSA NON DEVI FARE L’ANNO PROSSIMO?

Arriva la fine dell’anno ed è tempo di bilanci. Come abbiamo fatto a dicembre scorso ci guardiamo indietro e vediamo che abbiamo sfornato un mare di lavoro … tante cose fatte, tante ancora da fare oltre a qualche aggiustatina alla rotta.

Del resto, come tutte le attività basate sull’interazione umana, anche il legal marketing è un percorso di test ed assestamenti; insomma, ha molto di empirico ed ogni regola deve essere attualizzata alle caratteristiche della popolazione su cui si va ad impattare.

DAI UN SOGGETTO MAGNETICO AL TUO MARKETING

Ecco l’elemento più importante della storia per il tuo Marketing:

IL PROTAGONISTA!

Quando si prepara un contenuto per il marketing, tutti sanno che è importante generare nel racconto una tensione drammatica, che è l’elemento chiave che spinge al successo ogni storia avvincente.

Ma c’è un altro elemento che è fondamentale per la storia, ed esso è particolarmente importante quando si sta raccontando una storia che ha lo scopo di persuadere.

Se si desidera effettuare una vendita, acquisire una sottoscrizione e-mail o motivare un cambiamento nel comportamento dell’interlocutore, la tua storia drammatica fallirà se le manca una sola cosa: ovvero, un protagonista relazionale, qualcuno che diventa importante per chi legge.

In altre parole, la Tua storia deve riguardare qualcuno a cui teniamo.

TWITTER E LA COMUNICAZIONE PER GLI STUDI LEGALI

QUESTA E’ L’ERA DELL’ECONOMIA DELLA CONOSCENZA: TWITTER NE E’ IL SIMBOLO, MA SERVE ANCHE PER IL TUO STUDIO LEGALE?

Il mondo delle Pubblic Relations sta cambiando per sempre.

I social media network come Facebook e Twitter hanno completamente ridefinito il paradigma delle relazioni pubbliche. Basta pensare che solo un paio di anni fa sarebbe stato difficile immaginare un servizio di micro-blogging, tutto con messaggi di soli 140 caratteri e anche non collegato direttamente alla tua posta in arrivo.

Tutto questo ha cambiato e sta cambiando anche il mondo delle law firm, lo ha già fatto definitivamente oltreoceano e comincia ad imporsi pure in italia, dove la competizione ha fatto capire a tutti che l’avvocato deve pensare a gestire le proprie pubbliche relazioni.

Social Media vs Pubblic Relation

Heracliaweb

Get Adobe Flash player